Il nuovo manubrio di REDSHIFT

Il manubrio è progettato per aumentare il comfort grazie alla sua esclusiva struttura a due barre

Redshift ha consolidato la sua reputazione di innovazione nel settore ciclistico con l’introduzione della sua ultima creazione, il Top Shelf per biciclette gravel.

I manubri “rialzati” stanno diventando sempre più popolari tra gli appassionati di gravel riding, ma Redshift ha superato i limiti con la sua nuova proposta.

La Top Shelf si distingue per la sua struttura unica a due barre, che offre un’opzione di “rise” da 50 mm o 70 mm, consentendo al ciclista di adottare una posizione di guida più eretta e confortevole senza rinunciare ai vantaggi di un manubrio più basso.

Questo design innovativo si traduce in un comfort eccezionale durante le corse più lunghe e impegnative, secondo quanto affermato da Redshift stesso.

Fedele al principio “più largo è meglio è”, Redshift offre la Top Shelf in tre diverse larghezze: 44 cm, 47 cm e 50 cm, per adattarsi alle preferenze individuali di ogni ciclista.

Mentre molte barre montanti presentano un leggero rialzo dalla parte superiore dello stelo, Redshift ha voluto superare questo standard, progettando una struttura a doppia barra brevettata. Questo innovativo approccio consente un aumento fino a 50 mm o 70 mm senza la necessità di distanziali aggiuntivi, offrendo una soluzione ideale per coloro che desiderano un’ergonomia più confortevole senza compromettere la maneggevolezza della bici.

Il design della Top Shelf richiama vagamente i manubri BMX, ma con un’impostazione più versatile per il gravel riding. Nonostante la struttura a due barre, il peso rimane sorprendentemente contenuto, con la versione più ampia e alta che si attesta a meno di 500 g, garantendo un’esperienza di guida agile e confortevole.

Le dimensioni e la forma della barra sono ottimizzate per il comfort, consentendo una varietà di posizioni di guida meno aggressive, ideali per le lunghe escursioni off-road.

Inoltre, il generoso flare di 25 gradi offre ampio spazio per l’installazione di borse da manubrio, contribuendo a rendere la Top Shelf una scelta versatile per i ciclisti che prediligono il bikepacking.

Disponibile in sei diverse varianti, con opzioni di rise e larghezza per soddisfare ogni esigenza, il manubrio Top Shelf è disponibile sul sito web di Redshift al prezzo di 216 dollari.