Ritrovo ore 09:30 a Brumano (BG), Valle Imagna, paese di 100 abitanti. Non è difficile trovare parcheggio.
Siamo io e Carlo. Obbiettivo, allenarci e prendere confidenza con il mezzo in vista della Alta Valtellina Bike Marathon.

Monte Canto di Pontida è un disastro a causa delle pioggie, Adda e RioVallone peggio…

Non resta che emigrare.
Questo giro è all’interno della collezione di libri di percorsi per mountain bike editi da VERSANTE SUD.

La strada procede subito in salita, entriamo nei boschi del Resegone, un’umidità pazzesca, il sole non c’è anzi ci sono le nuvole basse. Peccato! Arrivati al passo si deve scendere per il sentiero alla vostra destra, il sentiero è nella pineta, molto scorrevole, attenti ai rami e ai sassi ma niente di difficile.

Arrivati alla fine del sentiero (attenzione ai gradini) si va a sinistra in direzione di Fuipiano (BG).
All’inizio del paese si prende via Milano e si sale e si arriva fino al laghezzo Bolla di Valmana.

Da qui si scende nel prato con un sentiero a “zig-zag”, niente di difficile, siamo in mezzo al bosco praticamente da soli e si sente il presidente urlare “yaaaaaafuuuuu”

Una volta scesi doppiamo ri-salire verso il passo del Palio dove arrivati anzichè andare a destra andremo a sinistra verso Bocca di Palio da dove prenderemo il sentiero che ci porterà al Rifugio Resegone.
Dal rifugio sarà poi tutta discesa, state attenti perchè è molto tecnica e fatta a gradoni.

Carlo ha giocato un jolly di troppo, il Pres si è divertito ma ha male alle braccia…

Qui sotto potete trovare la traccia pedalata. Poco asfalto, molta salita, tantissimo divertimento!
Sostenete il nostro impegno con una donazione, cliccando sul bottone qui sotto.